Dimissioni di 11 Consiglieri Comunali e decadenza del Sindaco

1.279
Foto tratta da Buongiorno Garbagnate

Garbagnate Milanese è senza Sindaco, infatti con le dimissioni in massa degli 11 Consiglieri Comunali di opposizione, diventati maggioranza in Consiglio Comunale, è sopravvenuta la decadenza del Sindaco Leonardo Marone e della Giunta Comunale in carica.

Si sono presentati ieri pomeriggio in Comune i Consiglieri Comunali che hanno presentato le proprie dimissioni e qualcuno di essi ne ha dato annuncio su Facebook subito dopo.

Le dimissioni della metà del Consiglio Comunale ha infatti fatto decadere dalla sua carica il Sindaco Leonardo Marone che verrà quindi sostituto nei prossimi giorni dal Commissario Prefettizio.

I Consiglieri Comunali che hanno presentato le dimissioni sono: Fumagalli, Zoppè, De Angelis (PD), Crucitti, Lazzari (Garbagnate Futura), Moro (Rifondazione Comunista), Banfi (IDV), Buvoli (Udc), Andreani (Lo Stivale), Rescigno, Bianchi (Pdl).

Dall’esperienza della vicina Arese, dove il Commissario è in carica dallo scorso 13 Dicembre 2011, possiamo prevedere che ci vorrà una decina di giorni affinchè in Comune arrivi il rappresentante del Governo a svolgere le sue mansioni di traghettatore verso le prossime elezioni previste tra Maggio e Giugno 2012.

Non ci resta quindi attendere gli sviluppi e le decisioni che il Commissario prenderà anche sulla questione Farmacie che tanto è costata al Sindaco uscente Leonardo Marone.

 

Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti qui e ricevi gratuitamente i nostri ultimi articoli via email
Potrai cancellarti quando vuoi
Commenti